lunedì 16 giugno 2008

Una novità

Dalle numerose lettere che ci sono pervenute in redazione e dai post sul nostro blog, riguardanti l'improvvisa e spiacevole chiusura della casa editrice Lilliput (con cui avevamo pubblicato il n.0 di Talkink), non era certo un mistero che il n.1 sarebbe uscito con un nuovo editore.
Era un mistero invece la sua identità.
Ebbene nonostante la tristezza, dovuta alla scomparsa di una piccola quanto importante realtà editoriale per il fumetto pugliese, siamo davvero lieti di annunciarvi il nostro sodalizio con Cagliostro.
Ma no, non il leggendario alchimista, cosa andate a pensare. Nè il gattone nero che di tanto in tanto compare sulle pagine di Dylan Dog! ☺
Cagliostro Epress è una casa editrice giovane, ma già presente e attiva sul mercato grazie al dinamismo dell'altrettanto giovane staff, aperto all'innovazione, alle collaborazioni e alla sinergia anche con altre case editrici del settore.
Ormai siamo alle soglie della pubblicazione del nuovo numero e un cambiamento, per quanto repentino, è indice di vento di novità.
Talkink cambierà infatti formato e veste grafica, arricchendosi di pagine e nuovi contenuti.
Come vedete le sorprese non finiscono, quindi, e per una che ve ne riveliamo altre ne preannunciamo, dandovi appuntamento a breve in fumetteria.

6 commenti:

durante ha detto...

http://www.comicsblog.it/post/3239/talkink-il-primo-numero-sara-pubblicato-da-cagliostro-epress

Giuseppe Latanza ha detto...

Evvai!!! un complimenti a tutti :-D

bye

Ilaria Giangrande ha detto...

Evviva! Sono felice per voi! ^^

flaviano ha detto...

ciao ragazzi. non mi sono dimenticato di voi, è che sto passando un momentaccio con 3000 consegne en ho un attimo per respirare.
spero di liberarmi al più presto!

Ilaria Ferramosca ha detto...

Heilà, disegnatore sconosciuto dei treni - ___ ^
Non preoccuparti, quando avrai tempo, noi siamo sempre qui ad attenderti a... pagine aperte!

Ilaria Ferramosca ha detto...

Intanto ti abbiamo linkato, così ogni tanto veniamo a "farti visita" ☺