sabato 17 maggio 2008

Il vincitore

Dopo attente e approfondite valutazioni, la redazione di Talkink, è giunta a decretare il vincitore assoluto del Contest di Kinart: “Disegna un fumetto per Talkink”. Premettendo che lo staff ha apprezzato molto l’impegno, la creatività e la pazienza di tutti i partecipanti (sia quelli che hanno portato effettivamente a termine il lavoro, sia gli altri), la scelta finale è caduta sulla storia

La Magia dell’Amore di Luigi Giordano

Motivazione: Benché dal punto di vista strettamente “semantico”, il soggetto abbia in sé pochi elementi erotici, sotto un’accezione etimologica, l’Eros è stato comunque trattato in modo ampio, come espressione di sentimento e amore, che è capace di animare qualsiasi essere con la sua “magia”.
La sceneggiatura è scorrevole e prevede un’adeguata regia, sufficientemente capace di rendere il senso e il contenuto della storia, benché priva di dialoghi (particolarità molto apprezzata in fase di valutazione).
Il segno grafico è pulito ed efficace, nelle vignette si nota sempre una buona ricerca della profondità di campo e l’inchiostrazione appare sicura e flessibile, in grado di esprimere numerose possibilità tecniche. Il nero della china è ben distribuito, le tavole appaiono con giusti equilibri e con un uso delle ombre mirato a bilanciare bene i toni della pagina. Il disegno è a un buon livello, anche se si evidenziano delle ingenuità, probabilmente legate a un’esperienza ancora non piena, che con il tempo avrà modo di superare.

Cos'altro dire? Complimenti al vincitore!!!! Presto leggerete la sua storia per intero, sul nuovo numero di Talkink.
E un grazie allo staff e agli utenti di Kinart per la collaborazione.

2 commenti:

foolys ha detto...

grazie ancora a voi, è stato un kontest lungo e sofferto, abbiamo visto molta gente arrivare a andare via, ma è stato terribilmente istruttivo per tanti, ancora grazie da parte nostra :)

sergio - kinart

Ilaria Ferramosca ha detto...

Grazie per il tuo commento! Molto gradito!
E grazie per la disponibilità di Kinart, per noi è stato un vero piacere collaborare con voi. ☺